sabato 14 dicembre 2013

IL CALENDARIO DELL'AVVENTO

In questo giorni mi è capitato di vedere anche il calerdario dell'Avvento di Peppa Pig! A me è molto simpatica, ma i gadgets sono invadenti. Povera Peppa! Tra poco finirà anche lei sulla carta igienica come Hello Kitty!
Ma torniamo ai nostri calendari. Noi amiamo quelli fatti in casa e su misura per noi! In rete ce n'è un'infinità per tutti i gusti, tutte le tasche, tutte le forme. Io oggi mi limito a mostravi il nostro già collaudato lo scorso anno. Riciclabile, personalizzabile, facile da riporre o trasportare.

Nella fretta, dello scorso anno e di quest'anno, non sono riuscita a renderlo molto natalizio. Bastano, però, alcuni disegnini di renne, babbi natali, alberelli,
stelline, come quelli che trovate qui o qui  ed il gioco è fatto. Io recupererò il prossimo anno.


Questo è il nostro sistemato in bella vista in sala con la mia stella fatta al Mammacheblog creativo insieme al mio angioletto e la cupcake natalizia.




OCCORRENTE
  • 24 vasetti di yogurt con coperchio colorato (io ho usato quelli della plasmon)
  • stampa dei numeri da 1 a 24
  • stampa dei pensierini e sorpresine da inserire nei vasetti
  • forbici
  • colla

PROCEDIMENTO
Niente di più semplice. I vasetti, logicamente, vanno puliti per bene. 
Ritagliare i numeri stampati della misura adatta per incollarli sui coperchi deI vasetti ed incollare.
Pensare a cosa voler far trovare nel vasetto.
Stamparli, scriverli o disegnarli a mano.
Ritagliarli e metterne uno in ciascun vasetto.
Alcuni dei pensierini che io ho inserito nei vasetti li potete trovare qui, insieme ad altri suggerimenti.
Ed ecco pronto un pratico e riutilizzabile calendario dell'avvento.

Una volta utilizzato si ripone facilmente in una bustina impilando i vasetti uno nell'altro.

2 commenti:

  1. Ciaooo!
    ..ma è un'idea praticissima!!! Veloce, riutilizzabile e modificabile: bello ^_^ !

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...