martedì 29 ottobre 2013

L'ANGOLO DELLA BIBLIOTECA - L'ERBARIO DI SARA KAY

Il personaggio di Sarah Kay è uno dei tanti dolci ricordi della mia adolescenza. Mi piaceva il suo diario con le frasi, le figurine, i quaderni. I disegni ed i colori così delicati. Belli, belli, belli.
Da poco ho notato un timido ritorno nelle cartolerie e librerie di questo dolce ed amorevole personaggio. I tempi sono cambiati, le ragazzine di oggi adorano Patty, Violetta e altri personaggi finti ed aggressivi che devono lottare per
conquistarsi fin da subito un ruolo nel "branco". Mia figlia per ora cerco di tenerla alla larga dalla visione di questi modelli vanitosi e cresciuti troppo in fretta.
Preferisco che fin da ora conosca almeno il tenero mondo più dolce di Sarah Kay prima che, forse, inevitabilmente venga travolta dalla Violetta di turno tra qualche anno.
Qualche settimana fa avevo adocchiato in una libreria questo splendido erbario di Sarah Kay. Non è propriamente un libro, quindi, quello che vi propongo questa volta, ma contiene comunque informazioni varie su piante e fiori da raccogliere e collezionare. L'autunno è una di quelle stagioni, come la primavera che più si addice alla raccolta di foglie, fiori e simili. Così, sfogliando le pagine ci è piaciuta l'idea di compilare l'erbario.
E allora facciamo conoscere anche questo lato della fanciullezza ai ragazzi di oggi, la dolcezza, la semplicità, le "rotondità" dei tratti e non solo i trucchi, l'amore "spudorato", i vestitini e gli atteggiamenti da superstar.
Ebbene si, sarò all'antica, ma sono io. Unica, con la mia personalità, il mio stile, il mio pensiero. Non una come tante che si mimetizza nel gruppo.

Ma diamo un'occhiata all'interno dell'erbario......


le pagine si aprono e diventano tre.
 All'interno ci sono dei fogli di carta velina e le etichette per catalogare il fiore o la foglia di cui fa una breve, ma essenziale descrizione.



non il solito erbario

2 commenti:

  1. Adoravo Sarah Kay!
    Hai ragione a farle godere quell'aura di dolcezza e tenerezza delicata di questo libro: oggi è merce rara!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...